Politica della bellezza

Appunti per una Politica dei Bisogni

L’estetica è etica. Appunti per una politica dei bisogni (Parte II)

L’estetica è etica. Appunti per una politica dei bisogni (Parte II)

Qualche mese fa abbiamo inagurato politicadellabellezza.it e, come sempre accade al principio di un percorso, non avevamo le idee chiare. Eravamo confusi, ma sentivamo che era necessario. Lo era per noi e per le nostre comunità: la nostra voce è necessaria; il nostro impegno è necessario; la consapevolezza di noi stessi e degli altri èLeggi di più a riguardoL’estetica è etica. Appunti per una politica dei bisogni (Parte II)[…]

La Strada: l’empatia felliniana

La Strada: l’empatia felliniana

“La compassione per ogni essere umano vivente, ecco cosa rappresenta La Strada” Martin Scorsese   La Strada e’ uno di quei piccoli capolavori che, se visti una volta sola, non vengono realmente apprezzati. Non tanto per la complessità della storia, quanto per la notevole quantità di eccellenze presenti in un’unica pellicola: la fotografia di Otello Martelli,Leggi di più a riguardoLa Strada: l’empatia felliniana[…]

Calabria: la politica della bruttezza

Calabria: la politica della bruttezza

Gli arresti non ci rendono felici. Amiamo il mare, i vigneti, l’arte, la musica, gli occhi verdi, certamente la politica, ma non le manette. Eppure, delle domande bisogna porsele. Cercare di trovare delle risposte coraggiose a domande imbarazzanti è quello che abbiamo deciso di fare con il nostro spazio di riflessione politico-culturale. Per trovare delleLeggi di più a riguardoCalabria: la politica della bruttezza[…]

Com’è che non riesci più a volare? Il capitalismo e le vite degli altri.

Com’è che non riesci più a volare? Il capitalismo e le vite degli altri.

Ognuno vive il periodo storico che gli tocca. Un po’ come la famiglia: non la scegli, ti tocca. È una questione di fortuna nulla più! C’è una cosa che accomuna le vite delle ultime tre o quattro generazioni nei paesi occidentali: con diverse sfumature hanno vissuto l’era del capitale. Più o meno liberista, più oLeggi di più a riguardoCom’è che non riesci più a volare? Il capitalismo e le vite degli altri.[…]

Il seme della politica della bellezza? Gli investimenti in cultura.

Il seme della politica della bellezza? Gli investimenti in cultura.

Troppo spesso questo Paese si lascia dominare dalla rassegnazione. Vittima sacrificale sull’altare del pragmatismo di necessità dei tempi della crisi è l’ambizione. Di coltivare se stessi ed il proprio talento, di investire tempo per raccogliere i frutti della conoscenza. Troppo semplice, però, scaricare sulle nuove generazioni il peso di garantirsi un’istruzione adeguata, come se siLeggi di più a riguardoIl seme della politica della bellezza? Gli investimenti in cultura.[…]

PROGRAMMAZIONE DI MASSE

PROGRAMMAZIONE DI MASSE

Sempre più frequente, nel nostro scenario politico e mediatico, è l’utilizzo delle cc.dd. “armi di distrazione di masse”. Una pratica molto più semplice da applicare rispetto a ciò che si è abituati a credere. Ogni individuo è, più o meno consciamente, costantemente influenzato dai vari mezzi di informazione (diretti ed indiretti), in grado di operareLeggi di più a riguardoPROGRAMMAZIONE DI MASSE[…]