Politica della bellezza

Appunti per una Politica dei Bisogni

Il seme della politica della bellezza? Gli investimenti in cultura.

Il seme della politica della bellezza? Gli investimenti in cultura.

Troppo spesso questo Paese si lascia dominare dalla rassegnazione. Vittima sacrificale sull’altare del pragmatismo di necessità dei tempi della crisi è l’ambizione. Di coltivare se stessi ed il proprio talento, di investire tempo per raccogliere i frutti della conoscenza. Troppo semplice, però, scaricare sulle nuove generazioni il peso di garantirsi un’istruzione adeguata, come se siLeggi di più a riguardoIl seme della politica della bellezza? Gli investimenti in cultura.[…]

Genova e l’insostenibile costo sociale del profitto privato

Genova e l’insostenibile costo sociale del profitto privato

È doveroso che, in premessa di questo post, un messaggio di cordoglio voli dritto verso Genova, verso le famiglie di chi sotto le macerie del Morandi ha perso un caro. Dalla speculazione esasperata di questi giorni si vuole star fuori, lontani dalla polemica che mostra, in maniera dolorosamente eclatante, il brutto della politica. La terraLeggi di più a riguardoGenova e l’insostenibile costo sociale del profitto privato[…]

Truman, la vita è oltre un muro

Truman, la vita è oltre un muro

È un uggioso pomeriggio di Calabria. Le nuvole estive, le più temute per la loro forza e l’inaspettata presenza, opprimono la voglia di vivere una domenica diversa, fuori dai confini d’una settimana intensa, l’ennesima sprecata fra sogni continuamente disillusi e speranze che caparbie si rinnovano. È una sensazione di sofferenza, sprecata se avvertita solo perLeggi di più a riguardoTruman, la vita è oltre un muro[…]

L’euroscetticismo è davvero un disvalore?

L’euroscetticismo è davvero un disvalore?

La democrazia è una fede. E sempre più sovente i momenti di fede sono squarciati dal pragmatismo dell’ opportunità e dall’impellenza della necessità. Essere uomini di fede ed assertori convinti della democrazia italiana è una cosa sostanzialmente coincidente, oggi: il dogma della Verginità come il dogma dell’imparzialità del Presidente della Repubblica. O ci credi, ancheLeggi di più a riguardoL’euroscetticismo è davvero un disvalore?[…]