Politica della bellezza

Appunti per una Politica dei Bisogni

CASO DICIOTTI, I POTERI DELLO STATO E DINTORNI

CASO DICIOTTI, I POTERI DELLO STATO E DINTORNI

La Giustizia è un principio. Non è un dogma statico ma qualcosa di vivo a cui si tende, verso cui l’umanità cammina. L’essenza del concetto di “principio” è proprio questa. Vogliamo affermare che la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani è realtà in Europa o nel Mondo? La cronaca giornaliera non lascia scampo alle nostre propensioniLeggi di più a riguardoCASO DICIOTTI, I POTERI DELLO STATO E DINTORNI[…]

Attenti al verbo essere

Attenti al verbo essere

Se almeno tre persone me lo chiederanno esplicitamente scriverò il prossimo pezzo su questo argomento altrimenti no. Potresti scrivermi su facebook per farlo oppure potresti insultarmi oppure cosa ben peggiore potresti ignorarmi. Tra qualche riga capirai i il perché di questo incipit… Questo articolo poteva intitolarsi in tanti modi: Se non hai un ruolo, alloraLeggi di più a riguardoAttenti al verbo essere[…]

Ogni giorno Shoah: una riflessione su questo mondo

Ogni giorno Shoah: una riflessione su questo mondo

Il giorno della Shoah e cioè del ricordo dell’Olocausto degli Ebrei d’Europa ad opera del regima Nazista di Adolf Hitler in Germania che era, anche allora,  una delle Nazioni più colte e sviluppate del Mondo: ci deve far riflettere e molto. La stessa dicitura usata dai nazionalsocialisti “Soluzione finale della questione ebraica” e cioè l’ideaLeggi di più a riguardoOgni giorno Shoah: una riflessione su questo mondo[…]

Sei vivo o morto? (0/∞)

Sei vivo o morto? (0/∞)

Non si può pensare di essere disponibili, anche col semplice silenzio (leggi: omertà), quando si è testimoni di scorrettezze, grandi o piccole che siano. Solo perché NON rivolte a noi stessi. Senza prendere posizione. Pensando di non essere coinvolti. Ho notato che moltissimi valutano le persone non per come si comportano nel mondo ma soloLeggi di più a riguardoSei vivo o morto? (0/∞)[…]

Gli occhiali di Gesù: la protesta come l’inizio della rivoluzione permanente

Gli occhiali di Gesù: la protesta come l’inizio della rivoluzione permanente

Quando pensiamo a concetti quali protesta e rivoluzione, le donne e gli uomini impregnati di 900’ – cioè praticamente tutti noi – pensano a immagini negative, fallimentari e frustranti. Dalla presa della Bastiglia con i litri di sangue usciti dalle teste mozzate a Parigi, alla Rivoluzione di Ottobre, alle grandi manifestazioni a Roma o aLeggi di più a riguardoGli occhiali di Gesù: la protesta come l’inizio della rivoluzione permanente[…]

La profezia di Gioacchino da Fiore

La profezia di Gioacchino da Fiore

Gioacchino da Fiore (Celico, 1130 circa – Pietrafitta, 30 marzo 1202) è stato un abate, teologo e scrittore italiano, venerato come beato dalla Chiesa cattolica (da parte dei florensi e dei gesuiti Bollandisti). « … il calavrese abate Giovacchino di spirito profetico dotato » (Dante Alighieri, Paradiso, Canto XII, vv. 140-141) Sono molto legato alla figura di questo misterioso abate e al paese di San Giovanni in Fiore. Ne sto approfondendo gli studi. Intanto vi propongoLeggi di più a riguardoLa profezia di Gioacchino da Fiore[…]