UNITI CONTRO IL MES ? M5S SE CI SEI BATTI UN COLPO

Pubblicato da Diego Antonio Nesci il

ATTENZIONE! #M5S SE CI SEI BATTI UN COLPO.

Serve accordo trasversale, così come è emerso nell’ultimo evento di #ParoleGuerriere, in Parlamento e fuori per allontanare la vergognosa riforma del #Mes. Non facciamoci fregare. Stiamo affrontando una crisi senza precedenti, di livello planetario, che inevitabilmente ci farà ridiscutere TUTTO, dalle nostre abitudini di vita all’intero sistema economico/politico. O si fa l’Europa Politica con una vera BCE che opera come prestatore di ultima istanza, senza problemi di liquidità e/o default degli Stati o la Storia ci impone di tornare a Sovranità monetaria nazionale. Tutto si può fare, ma serve classe politica all’altezza delle sfide di questo tempo.

Tratto da www.paroleguerriere.it

Apprendiamo con grande soddisfazione che molti parlamentari del #M5S, anche se non coordinati tra di loro, stigmatizzano la gravità di anticipare la riforma del #MES al prossimo Eurogruppo. Per questo ringraziamo: Dalila NesciAlessandro Di BattistaIgnazio CorraoBarbara LezziPiernicola Pedicini – Portavoce M5S al Parlamento Europeo, Pino Cabras, Andrea CollettiIolanda Di StasioYana EhmRiccardo OlgiatiCristian Romaniello, Elisa Siragusa, Simona SurianoAlvise ManieroRaphael RaduzziDavide ZanichelliGiovanni CurròPaolo Giuliodori.
Sono in tanti, ora, a sollevare gli scudi contro questo fendente inatteso che rischia di colpire a tradimento l’Italia, proprio quando ci aspetteremmo, invece, aiuto e solidarietà dai nostri fratelli europei.
Non possiamo, però, non rimarcare che ancora il MoVimento 5 Stelle non si sia espresso, in maniera univoca, contro la vergognosa riforma del MES.


Diego Antonio Nesci

Attivista Politico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *